L’Aquila aggancia la medicina del futuro con l’automa St.Ar.

Riccardo Cicerone, introducendo la conferenza stampa, ha voluto sottolineare come Strange Office stia diventando sempre più la casa dell’innovazione e delle startup aquilane. «Riparte ‘Onda d’innovazione’ – ha spiegato – Con un programma ancora più ricco e strutturato, sostenuto da una filiera istituzionale e imprenditoriale ancora più forte». Leggi l’articolo completo su ilcapoluogo.it.