Edizione 2014

I due pomeriggi di lavoro del 30 e 31 ottobre, sono stati anticipati da un’altra attività, che rientra sempre nell’ambito della creazione di nuova impresa e delle possibilità da mettere a disposizione dei giovani e meno giovani, che hanno voglia di cogliere queste opportunità e fare impresa. Parliamo dello “Startup bus”, una delle più importanti competizioni al mondo tra startupper che consiste in un viaggio di 3 giorni a bordo di un bus in cui i partecipanti (programmatori, designer e giovani imprenditori) devono riuscire a trasformare le proprie idee in progetti cantierabili. In ogni tappa i “buspreneurs” si confrontano in selezioni e workshop, si tratta di una vera e propria “sfida” al termine della quale devono riuscire a partorire un progetto di business vincente. Il kick off meeting è stato Napoli, da dove lo “Startup bus” è partito per raggiungere L’Aquila, prima tappa europea, nella mattina di domenica 25 ottobre. Il bus è stato parcheggiato alla Villa Comunale e al suo arrivo si è tenuto un momento di confronto.

La scelta della nostra città vuole rispondere alla volontà di trasmettere un messaggio preciso: presentare le iniziative attraverso le quali gli abitanti dell’Aquila vogliono migliorare la propria città e l’importanza del creare imprese che rispondano ad un bisogno e che possano aiutare a dare una spinta al nostro Paese.

 

Articoli dell’edizione 2014